FAQ


Una sezione dedicata alle domande più frequenti sui diversi formulati poliuretanici.

Ricerca tra le domande qui di seguito quella che meglio risponde alle tue richieste. Se non fosse presente contattaci direttamente compilando il form nella sezione Contatti e risponderemo appena possibile al tuo quesito.

Quali sono le principali applicazioni del poliuretano?

I poliuretani rigidi e flessibili, oltre ad essere utilizzati in molti oggetti di impiego comune (volanti, filtri, mobili imbottiti, complementi di arredamento, decorazioni a soffitto e parete, tessuti ecc…) sono anche impiegati in applicazioni mediche ed in protesi chirurgiche (filtri per dialisi, cuori artificiali, ecc.)

Quali sono le caratteristiche dei poliuretani?

Le caratteristiche generali dei poliuretani sono:
• Polimeri termoindurenti
• Chimicamente inerti
• Biologicamente inerti
• Non biodegradabili
• Buone e versatili proprietà meccaniche
• Eccellenti isolanti termici, acustici ed elettrici
• Ottimi collanti

Il poliuretano è considerato rifiuto tossico?

No, infatti la schiuma poliuretanica è fisiologicamente e chimicamente inerte, insolubile e non metabolizzabile. Nelle normali condizioni, le schiume reagite di poliuretano, non emettono vapori o fumi tossici e non necessitano di particolari precauzioni per essere manipolate.

Si utilizzano macchine speciali per la produzione di articoli in poliuretano?

Per la produzione di articoli in poliuretano si utilizzano macchine dosatrice ad alta e bassa pressione che sono personalizzate sulle richieste del progetto. www.saipequipment.it

Quali stampi si utilizzano per la produzione di articoli in poliuretano?

Per la produzione di articoli in poliuretano si utilizzano stampi in resina epossidica, stampi in metallo e in particolari produzioni si utilizzano stampi in gomma siliconica dove sono presenti profili di sotto squadra o dettagli difficili da riprodurre (tipo venatura del legno, pelle, pietra, ecc.).

Che tipo di vernice si utilizza per la finitura dei prodotti realizzati in poliuretano?

Per la finitura di articoli in poliuretano si utilizzano vernici a base acqua, poliuretanica oppure acrilica. Per estetiche di qualità e decorazioni personalizzate si utilizza la tecnologia DIP-PRINT.

È vero che il poliuretano è un ottimo isolante?

Si. Uno strato isolante di 9,6 cm di poliuretano ha lo stesso potere isolante di 80 cm di mattoni perforati.
Per mantenere lo stesso coefficiente d’isolamento K = 0.45 si utilizza uno spessore di poliuretano di 40mm invece di 66mm di polistirene estruso, 84mm di sughero, 144mm di lana.
In conseguenza del suo uso su larga scala si calcola che in 15 anni si sia ottenuto un risparmio del 75% sull’energia utilizzata nelle abitazioni europee. (fonte ISOPA.org)

Il poliuretano è utilizzato per l’isolamento di frigoriferi?

Si. La schiuma poliuretanica è molto utilizzata per l’isolamento e grazie alla sua applicazione i frigoriferi di oggi di classe A++ sono il 60% più efficienti di quelli di 15 anni fa.

Quanto espandono i poliuretani?

I due componenti Isocianato e Poliolo quando creano il poliuretano e il prodotto della loro reazione può avere un volume da 0 a 150 volte superiore il volume iniziale dei due componenti.

NOTES

POZZI AROSIO S.r.l. Company, besides several provisions of the law, could not in any way be considered responsible for damages of any kind caused directly or indirectly by accessing the site, by inability or impossibility to access it, from reliance on the information contained in it or by the use made of such information. POZZI AROSIO S.r.l. Company provides for the insertion of information on site to be as much as possible updated, but it does not guarantee its completeness or accuracy. POZZI AROSIO S.r.l. Company reserves the right to alter the contents of the site and this might happen at any time and without advance notice.

NOTE LEGALI

La Società POZZI AROSIO S.r.l., salvo diverse indicazioni di legge, non potra essere ritenuta in alcun modo responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall'accesso al sito, dall'incapacità o impossibilita di accedervi, dall'affidamento alle notizie in esso contenute o dal loro impiego. La Società POZZI AROSIO S.r.l. provvede ad inserire nel sito informazioni per quanto possibile aggiornate, ma non garantisce circa la loro completezza o accuratezza. La Società POZZI AROSIO S.r.l. si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e di questa guida in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.